Visualizzazioni totali

martedì 5 luglio 2011

si può pensare al FUTURO quando il PASSATO è ancora PRESENTE?

Ognuno di noi ha una valigia impolverata e troppo pesante da portare a zonzo.
Ci abbiamo rifiliato di tutto, scarpe vecchie che hanno calpestato strade tortuose, magliette con macchie indelebili memori di zuffe interiori, borse non abbastanza capienti per i nostri fardelli passati.
La mia valigia vecchia contiene un amore, un amico, un parente.
E' anche se ormai è poderosa per la caterva di ricordi dismessi, ogni tanto mi segue come un trolley automatico.
La sua presenza, ingombrante e greve, non vuole saperne di fare un passo indietro  nei momenti in cui non c'è spazio neanche per il presente.



Il passato certe volte ritorna, si ripresenta sotto forma di elementi di disturbo, di malinconia, di raggelante consapevolezza. Il più delle volte, quando ritorna, è sotto forma di un rimpianto soffocato.
Me ne sono accorta ieri sera, quando per caso mi è capitata una foto sbiadita tra le mani.
La cosa strana è che quella diapositiva ritraeva un amore importante e si trovava nel mio portafoglio.
Con un tremore malcelato l'ho rigirata tra le mani e ho letto la dedica.
Il titolo del post potrebbe trarvi in inganno.
Il mio passato amore non è un fardello molto doloroso. Non è lì che mi suggerisce comportamenti e mina la mia fiducia sull'amore. Ma c'è, è un ricordo e come tale va conservato.
Neanche a farlo apposta ieri ho saputo che una mia amica ha rotto con il fidanzato storico.
Mi ha detto: e ora come faccio a ricominciare?
Io so che la fine di qualcosa è sempre l'inizio di qualcos'altro.
Voi cosa ne pensate?

18 commenti:

  1. Quando c'è il dolore poi è difficile progettare l'inizio di qualcosa di nuovo... mi gelo al sol pensiero, forse perché adesso sto bene.
    Poi è logico che uno per il futuro si augura sempre il meglio. Forse è tutta questione di equilibri?

    RispondiElimina
  2. Sembra che tu mi legga nel pensiero... Non so se è casualità, o se è perchè ci somigliamo davvero... Ma ogni tua parola corrisponde a quello che penso, o a quello che vivo.
    Questo mi fa sentire un po' meno sola, di come in realtà mi sento molto spesso.

    RispondiElimina
  3. mi emozionano sempre i tuoi post. quando ho rotto con il mio ex dopo quasi 4anni di amore ero distrutta, credevo che saremo stati insieme per sempre e anche se era un anno ormai che non andava più volevamo illuderci che problemi non ce ne erano. ho sempre portato il passato come un peso sul cuore, è sempre tornato a tormentarmi, sembrava non volesse mai lasciarmi eppure sono rinata. dopo averlo lasciato la mia vita è ripartita da zero, a rallentatore, c'è voluto tempo ma ce l'ho fatta e sono diventata più forte, ho imparato dai miei errori e ho imparato a vivere l'amore in maniera diversa, più consapevole. dai un abbraccio forte alla tua amica e stalle vicina ricordandole che anche se molti lo credono la tecnica chiodo scaccia chiodo non serve a nulla, bisogna solo imparare a vivere per se stessi, e non è facile.

    RispondiElimina
  4. Ti adoro <3
    Io ne ho avute di storie passate..ma tutte prive di fondamenta, inutili... (anche se nel momento in cui le stavo vivendo non la pensavo esattamente così). Quindi ho praticamente archiviato tutto, non ho nessuna sensazione. Da quasi 5 anni, xò, sto con Pietro. Per me l'amore è lui, spero non dover mai provare la terribile sensazione di non farcela, e dover ripartire da zero..sono cresciuta grazie e accanto a lui, non so davvero se mai riuscirei a superare una cosa del genere. Probabilmente conoscendomi, per paura di restare sola per tutta la vita, ricomincerei, mi sposerei, ma non sarei mai VERAMENTE felice. La mia felicità è lui...si... sono stra innamorata!!!
    mmmm che noiosa che sono oggi ahah :) però hai beccato un argomento bellissimo e che allo stesso tempo fa riflettere parecchio..


    un bacione, Angy

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piacciono questi tuoi post!!! Quando finisce qualcosa di importante è sempre difficile, credi che la tua vita non possa continuare, poi incontri qualcun'altro...e capisci che la vita è nelle tue mani, devi solo avere il coraggio di continuare a viverla!!!

    RispondiElimina
  6. la penso come te, il passato non si cancella ma il tempo cambia le cose e si trova di meglio e ci si lascia il resto alle spalle. finchè non si ritrova una vecchia fotografia che ci ricorda quei momenti..ma poi finisce li.

    RispondiElimina
  7. Io sto sperando fortissimamente che la fine di qualcosa sia l'inizio di qualcos'altro. e' il mio attuale mantra. per ora la fine della mia storia d'amore di 8 anni è stato un inizio di qualcosa: di tante belle amicizie, di serate fuori di cui avevo perso traccia, di una casa tutta mia.... spero che presto arrivi anche qualcos'altro. lo spero tantissimo. per ora però mi godo con tutte le mie forze quello che ho.
    Audrey

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. è normale che alla fine di qualcosa ci si senta persi (che sia un'amicizia ,una relazione o altro) però è li che si dimostra la propria forza ...quella di andare avanti nonostante tutto! con il passare del tempo se agisci seguendo il cuore del passato restano solo i ricordi belli!
    baci

    RispondiElimina
  9. Ciao Alexis, è sempre dolorosa una storia che finisce. Ma sopratutto è fondamentale per ognuno di noi amare prima se stesso, altrimenti come si fa ad amare qualcuno?

    Bel post...complimenti!

    Baci
    Marica

    RispondiElimina
  10. tesoro grazie degli auguri ♥ non mi è mai capitato di lasciare una persona perchè innamorata di un'altra ma posso immaginare quanto sia doloroso affrontare la questione. con "chiodo scaccia chiodo" intendo mettersi con un altro per dimenticare il primo, non è certo il tuo caso :) tu l'hai lasciato per il tuo nuovo amore.

    RispondiElimina
  11. non e' assolutamente facile ricominciare da zero, e' una cosa bruttissima, non riesco neanche ad avere quel pensiero positivo che da una fine ci puo essere un nuovo inizio. Forse perche' sono di natura pessimista, credo moltissimo nella fedelta e nell'amore...se succedesse qual'cosa di simile, sarei molto, ma molto delusa.

    jos xx

    RispondiElimina
  12. ciao :) ciascuno/a ha il suo bagaglio, d'altronde che significato avrebbe la vita?
    ti lascio questa citazione:

    "L’uomo attraversa il presente con gli occhi bendati. Può al massimo immaginare e tentare di indovinare ciò che sta vivendo. Solo più tardi gli viene tolto il fazzoletto dagli occhi e lui, gettato uno sguardo al passato, si accorge di che cosa ha realmente vissuto e ne capisce il senso.(M. Kundera)"

    buona giornata :)

    RispondiElimina
  13. Ehi ciao =D

    Non so se hai partecipato già al giveaway sul mio blog, ma se non lo hai fatto corri a farlo! Il premio è davvero interessante ed è anche molto vantaggioso visto il prezzo del prodotto in sè...non sai di cosa parlo? Clicca qui e partecipa anche te!

    Un bacione
    Lara

    IL MONDO A MODO MIO

    RispondiElimina
  14. secondo me è impossibile...devi prima di tutto avere molta forza di volontà per scacciare il passato e poi dedicarti al futuro!

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono molto questi tuoi post riflessivi e introspettivi, perchè mi ci ritrovo parecchio.
    Io penso che sia sempre difficile andare avanti e ricominciare dopo una rottura, amorosa o di altro tipo, però ognuno di noi può farcela.
    A volte veniamo aiutati da altri fattori: un'amicizia, un nuovo amore, un nuovo lavoro. Una nuova spinta x fare del nostro meglio.

    Bacio, tesoro!
    Nuovo post! http://lesfashionsecrets.blogspot.com/

    RispondiElimina
  16. Secondo me il passato non si può cancellare ma da esso si può imparare sempre qualcosa di nuovo per rendere il nostro futuro migliore, riniziare da capo non è facile perchè implica che qualcos'altro debba finire ma col tempo è tutto possibile :) Un bacione bella!

    RispondiElimina
  17. Ps: io abito vicino a Livorno, a Carrara! Conosci? :)

    RispondiElimina
  18. se si puo vivere il presente in proiezione del futuro quando il passato riemerge...beh io ti dico no tesoro... se non sei libera non puoi ma tutti dicono che presto passerà....

    ti stringo con la scatola dei ricordi in mano...

    Blue
    www.aspassoconblue.com

    RispondiElimina