Visualizzazioni totali

giovedì 28 aprile 2011

BILANCIANDO

Tornare a casa e fare un tuffo. Nei ricordi, nel passato, nell'armadio che non ti appartiene più.
Un po' perchè non vivi più con i tuoi e ogni volta che torni per le vacanze fai incetta di vestiti e cose che avevi dimenticato di possedere, un po' perchè alcune di quelle cose, stipate tra pile di colori che prima o poi ritornano di moda, non ti entrano più. Ogni anno la stessa storia, i bagordi delle feste sono tutti lì in bella vista sul sederotto tornito, sulle guanciotte piene e sulle braccia da scaricatrice di porto (sono il mio cruccio).


Ogni volta mi riprometto di essere buona e di non cedere alle tentazioni.
Poi mi accorgo che la vita è una sola e l'arte del procrastinare diventa il mio motto assoluto.
Domani, dopo pranzo, dopo cena. E non c'è cosa più semplice che promettere di mettersi a dieta dopo un lauto pasto. Facili a dirsi quando difficile a farsi.
Non so voi, ma io con la bilancia ho un rapporto conflittuale.
Negli anni e con la maturità ho raggiunto equilibri precari e per lo più soddisfacenti.
Ma non posso fare a meno di pensare che quando uno sta bene nel proprio corpo, sta bene anche nella propria testa. E' quell'armonia inconsueta, quella scelta ponderata di fare qualcosa di veramente importante per la salute oltre che per la bellezza esteriore: le persone che si accettano sono più belle, non trovate?
Non contano i numerini digitali di una bilancia che il più delle volte sono convinta non funzioni bene, quello che conta è come ci si sente, e non nego di sentirmi un po' tondetta.
Dovrei smussare gli angoli, affinare profili, sfumare rotondità noiose.
Ma io sono una che ama mangiare, che non ha tempo per fare sport, se non nei negozi con i pesi delle shoppert bag, e che di sano ha solo una parte del cervello non intaccata da pensieri stupidi come questo.
La molla che ha fatto scattare questo meccanismo insulso di malcontento è stata una sfilza di vestitini estivi appesi e stirati a dovere nel mio vecchio armadio.
Li ho visti e mi sono accorta di averli mentalmente e inconsciamente rimossi.
NON MI ENTRANO. Mi fa una rabbia immonda questa cosa.
URGE DIETA.
E voi, che rapporto avete con quella cosa squadrata e petulante che raramente si dimostra un'amica fidata?

20 commenti:

  1. Bellissimo post!! Grazie del commento al mio blog, ti seguo, spero lo farai anche tu! (:

    http://0uat.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Great post! All the pics are beautiful, especially the last one!

    xoxoxo

    RispondiElimina
  3. foto meravigliose! :)

    RispondiElimina
  4. Ciau caVa!
    Devo dire che anche io ho un rapporto più che conflittuale con la bilancia ('sta st**za! =P)!
    Finalmente un annetto fa sono riuscita a dimagrire un pochino: dopo essere stata a dieta per anni e anni, presa dai mille impegni di quel periodo ho abbandonato questo pensiero e PUFF alcuni chili sono magicamente spariti! *_*
    Ne vorrei togliere ancora qualcuno, mi accontenterei di 5...ma sai alla fine perché? Solo ed esclusivamente per poter scegliere liberamente cosa mettermi! Aprire l'armadio e abbinare semplicemente le cose, senza pensare "Aspè questa maglia la devo mettere col jeans a vita alta altrimenti esce il rotolino" oppure "Devo andare a mangiare quindi devo mettere la maglia a sbuffo" "I jeans chiari li lascio buoni buoni lì" "Con la camicia dentro i pantaloni potrei sembrare oscena" ecc ecc.
    Skippare tutte queste paranoie, effettivamente mi renderebbe una persona più solare e sicura di sé...entro i limiti imposti dalla mia indole paranoica! =P
    Come avrai capito da questo papirozzo hai toccato un punto dolente!
    Scusami per la logorrea!

    Abbi una splendida giornata caVa! =)

    RispondiElimina
  5. Ommiddio! Pubblicato sembra ancora più lungo!

    Eheheheh (risatina imbarazzata)!
    Chiedo venia... é_è

    RispondiElimina
  6. POst bellissimo come sempre..mi piace come scrivi ;))

    http://cihc.blogspot.com/2011/04/cihc-giveaway-tie-ups-personalized-belt.html

    RispondiElimina
  7. Tasto dolente!!!!!Kiss

    RispondiElimina
  8. Non so come fossi prima, ora ti trovo fantastica!
    Come hai detto tu, la bellezza deriva dalla sicurezza e dall'amor proprio. Si deve camminare a testa alta anche con qualche kg di troppo!

    RispondiElimina
  9. Ciaoo tesoro !!!! Come stai?? sono davvero felice che ti piacciano i capelli rossi :)

    Per quanto riguarda il tuo post, bellissima sei una ragazza fantastica e stai attenta a non cadere nell'anoressia. Io ci sono cascata proprio quest'anno. Ho perso quasi 10kg nel giro di 3 mesi. Ora sono ferma a 49kg perchè i miei genitori hanno cominciato a preoccuparsi, mia mamma mi ha ritirato la bilancia qualche settimana fa e volevano mandarmi in clinica. Ho detto che sono guarita e che sto bene, mi faccio veder mangiare. Ma sono ancora bugie. Miro ancora al raggiungere i 43kg faccio vedere che mangio e dietro faccio tantissimo movimento per bruciare e quando posso salto i pasti. Svuoto il cibo nel water ( e si me ne vergogno visto la gente che muore di fame. Potessi lo spedirei a loro in una bella scatola argentata.) e racconto bugie, dico che mangio fuori e non è così. Ora però sto trovando un equilibrio, mangiare senza saltare i pasti ma poco e cose leggere. Ma tu tesoro mio NON entrarci. Ti mangi il fegato e ti si corrode il cuore. Non sai io e Lorenzo i litigi che abbiamo fatto, a volte penso fossimo sul punto di lasciarci xk raccontavo le bugie anche a lui. Tesoro stai attenta. TI PREGO! Spero di non averti delusa svelandoti questa parte di me! Un abbraccione. Sei BELLISSIMA!

    RispondiElimina
  10. Tesoro leggendo i vari commenti credo che un pò tutte qui abbiamo un cattivo rapporto con la bilancia..io ad esempio è almeno un anno che non mi peso, perchè già so che qualche cifra in più può fare esplodere in me un meccanismo che mi porta a stare male e ed entrare in crisi..da giovanissima ho sofferto molto, e anche rischiato molto, pensa che ho perso più di 15 kg in un mese, ancora oggi mi porto dietro le conseguenze, le smagliature, zero seno, e pancia che sembra per scoppiare, indigestioni continue se mangio qualcosa in più del dovuto..forse non sono completamente entrata nel giro dell'anoressia ma c'ero quasi..oggi cerco di non abbuffarmi mangiare ciò che è giusto e poco senza privarmi di nulla..la vita è una sola!
    Tornando a te caraa ma dove sei rotondetta??
    magari sarai un pò gonfia dal letargo invernale ;) prova a bere tanto almeno due litri di acqua al giorno fuori dai pasti, io mi sgonfio in pochissimo tempo e nn muovo un dito ihihihi XD!!!
    un bacione, Angy

    RispondiElimina
  11. ma vaaa ho visto le tue foto e mi piacerebbe essere magra come te!
    io non ho un vero e proprio rapporto conflittuale con la bilancia.. ma semmai con le mie cosciotte! vorrei essere più slanciata ma.. a dire la verità io proprio non riesco a stare a dieta e non faccio sport.
    ufffffffffff

    RispondiElimina
  12. Ps. piccola vorrei aggiungerti anche che nascono milioni di problemi dopo lo stare troppo a dieta ecc.. ad esempio io che andavo felicemente in bagno almeno 3 volte al giorno, dopo le diete, da tipica anoressica che non riesce più ad andare in bagno faccio uso di lassativi, e ora nemmeno l'olio di ricino mi fa più effetto -.-" e ti bagatti lo stomaco. Per non parlare del ciclo che scompare! Guai a te se ti metti a dieta! ♥

    RispondiElimina
  13. questo post è stupendo, brava! io sono perennemente in dieta uffff..concordo pienamente con valebratta
    un bacionee

    http://fashion-whatelse.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. il mio rapporto con il mio corpo è molto conflittuale.. ti evito i dettagli del sali e scendi di peso ecc. quel che ho capito è che il nostro corpo cambia e bisogna accettarlo, non posso pretendere di entrare in determinati vestitini che indossavo da adolescenti quando i fianchi ancora non erano spuntati.. poi è logico se nell'alimentazione si eccede si ci corregge, ma per ora mi concedo un po' di tutto e la corsetta settimanale :) bacii

    RispondiElimina
  15. Fortunatamente o sfortunatamente ho il problema opposto...sono troppo magra e, almeno un tempo, non riuscivo ad ingrassare (non sono anoressica però!)
    Ora ho preso qualche chieltto in più e, come dici tu, chi si sente bene con se stesso risulta più bello agli altri!
    compliemtni per il pot, baci vale

    RispondiElimina
  16. In passato avevo un rapporto conflittuale con la bilancia...Non mi piacevo per nulla..Oggi posso dirti che mi trovo un tipo e , se non ci fossero le maniglie dell'amore, mi sentirei quasi bella..Un bacio e bentornata!

    RispondiElimina
  17. Ciao Alexis,
    per anni ho fatto del mio motto mi devo accettare per quella che sono, senza trucchi ne inganni e vivevo male, perchè essere fuori dal branco è una scelta di solitudine, e quindi mi nascondevo nei vestiti, senza essere mai grassa perchè ho sempre fatto sport, poi crescendo e conoscendo la persona giusto ho trovato il mio equilibrio e con coscienza e puntiglio ho deciso di andare dalla dietologa perchè avevo dei chili in più che se sommati a quelli di una futura gravidanza avrebbero potuto essere pesanti per la mia schiena, ora sono in perfetta forma ho perso 8 kg e sono contenta non sono andata oltre al peso che è stato stabilito ( da 62,5-53) ma onestamente arrivare a 53 mi sembra esagerato quindi penso che mi fermerò a 55-max 54 non credo che essere eccessivamente magre sia un bene...scusa ragazze cosa toccano i nostri boy se sia tutti pelle e ossa? Cmq dalle foto che ho visto mi sembri armonica nelle tue forme e non rotondetta ma se non ti senti a tuo agio decidi al massimo di consultare un dietologo non fare dieta di testa tua, risolvi prima il problema e perdi peso in modo armonico.
    Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
  18. Questo post mi colpisce molto, sia perchè mi rispecchia sia perchè hai detto delle cose molto vere. anch'io ho un rapporto conflittuale con il peso, da sempre, e soprattutto con il cibo. però devo dire che avendo visto le tue foto tu sei fantastica! so che se una si fa il problema del proprio corpo non c'è complimento che tenga, però te lo dico con il cuore, stai veramente bene così. Sarà che, come dici tu, se ci si accetta si è più belli e in fin dei conti ti accetti così coem sei? oppure sarà che sei una tale bella e profonda persona che traspare sia da cosa scrivi sul tuo blog sia dalle tue foto? Non so risponderti, so solo che sei bella dentro e bella fuori, che passare di qui è sempre un'occasione di crescita e confronto e che i tuoi commenti sul mio blog mi fanno un piacere immenso.
    Ti abbraccio

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    RispondiElimina
  19. ciao!che carino il tuo blog, mi iscrivo!...se ti va passa dal mio, sn una nuova blogger, un bacio!

    http://beautyreviews-dani.blogspot.com/

    RispondiElimina